Chi sono

Paolo nasce ad Arco in uno dei tanti autunni... foglie a tinte forti, profumo di campagna, di primo fumo di stufa, i primi freddi, la notte che sempre più rosicchia il dì. Sarà stata la poesia autunnale ad influenzare l'animo di quel fanciullo? Sensibilità letteraria, musica di note, dondolii di parole, giochi circensi... una laurea in sociologia, un master in criminologia, un attestato d'operatore di circo sociale che lo porta a Bucarest, a Parada con i bambini di strada nel marzo 2014, un lavoro da educatore, due splendidi ed unici figli... e via, la vita prende il largo, a vele spiegate. Innamorato della vita, di tutto ciò che luccica di speranza, Paolo intende, con narrativa e musica, dare vita a sensazioni, emozioni, riflessioni, confidando che il dialogo, il confronto, l'autoriflessione possano cambiare in meglio tutto ciò che ci circonda.


Image
Image
Image
Image